Storica promozione nel calcio e 8 medaglie, 6 d’oro, nei Campionati nazionali universitari - Bnews
Storica promozione nel calcio e 8 medaglie, 6 d’oro, nei Campionati nazionali universitari
Il CUS BICOCCA calcio

Prima storica promozione per la squadra maschile di calcio del CUS Bicocca. I biancogrigi, guidati dal direttore sportivo Francesco Picco e allenati da Alessandro Amato hanno sconfitto il team Usva San Francesco nella finale playoff di Terza Categoria, al termine di un incontro terminato con una meritata vittoria per 2-1. Sotto di un gol e nonostante l’inferiorità numerica, la squadra formata da studenti e alumni Bicocca è riuscita a ribaltare il risultato con una punizione di Andrea Picco, studente di Comunicazione interculturale, e un rigore di Davide Calbi, ex studente di Economia, statistica e informatica per l’azienda.

L’apoteosi di un’annata vissuta sempre ai piani alti del Girone C, concluso in vetta a 56 punti (frutto di 17 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte) ma a pari merito con Palauno. La vetta condivisa aveva imposto lo spareggio per stabilire i primi in classifica, nonostante il CUS Bicocca si fosse già affermata negli scontri diretti contro il Palauno (un pareggio e una vittoria per 4-1). Perso 1-0 lo spareggio, l’agognata promozione è arrivata dalla finale playoff, a soli quattro anni dalla nascita della compagine calcistica CUS Bicocca.

Promozione sfiorata, invece per il team femminile, allenato da Davide Piccarreda, che nella stagione si è classificato secondo nel Girone A, alle spalle del quasi imbattibile Lecco. Quasi, perché l’unica sconfitta la capolista l’ha rimediata proprio dal CUS Bicocca, 1-0. E così, studentesse e alumne (in stagione 56 punti frutto di 18 successi 2 pareggi e 4 sconfitte) si sono guadagnate la possibilità di disputare la finale playoff contro l’Asd Città di Brugherio (seconda nel girone B) per un posto nella graduatoria di eventuale promozione in Eccellenza. Dopo un pareggio a reti inviolate all'andata, le avversarie si sono imposte per 3-0 al ritorno. Ma la buona annata disputata sarà di stimolo per riprovarci l'anno prossimo.

Gli exploit sportivi di studenti ed ex studenti Bicocca non finiscono qua. Dai Campionati nazionali universitari, disputatisi nel fine settimana a Cassino (provincia di Frosinone), sono arrivate 8 medaglie. Negli sport di squadra hanno conquistato la medaglia d’oro Cindy Lee Fezzi, laureata lo scorso marzo in Comunicazione interculturale, Serena Meroni, studentessa di Scienze psicosociali della comunicazione e Martina Ferrario, studentessa di, Scienze dei servizi giuridici, che nelle fila del CUS Milano di volley femminile, che ha battuto in finale il CUS Catania 3-1. Oro anche per Jacopo Loretoni, studente di Scienze e tecnologie geologiche, e Nicolò Zanotti, studente in Matematica, nel torneo di Rugby a 7.

Studia invece Medicina e chirurgia Margherita Randazzo, che porta in alto il nome dell’ateneo in uno degli sport principe dell’atletica: il lancio del giavellotto. Oro con 51,30 metri. Il medagliere Bicocca si completa con le due medaglie di bronzo di Giovanni Tosti, studente di Fisioterapia, nel judo a squadre, e di Matteo Salvador, studente di Fisica, che insieme ai compagni del CUS Milano di volley maschile, ha vinto la finalina 3-2 contro il CUS Bologna. Salvador è uno dei 25 studenti ammessi al “Dual Career”, il percorso di doppia carriera avviato da quest’anno accademico, che garantisce una serie di benefit e servizi per conciliare impegni agonistici e studi universitari.

«Sono molto felice dei successi ottenuti dai nostri ragazzi e ragazze, campioni di sport e di studio - afferma Lucia Visconti Parisio, delegata della rettrice per lo Sport -. Il loro impegno e la loro determinazione ci spingono a promuovere sempre di più lo sport universitario con investimenti in infrastrutture, attività e nel progetto Dual Career che rilanceremo con il nuovo anno accademico. Un grazie sentito anche al CUS Milano che ha portato a Cassino una rappresentativa di alto livello, valorizzando lo sport universitario milanese».

Per concludere l’affresco sull’annata sportiva dell’ateneo, a livello federale, la squadra di volley femminile è ancora in lizza per la vetta del Girone F di Seconda divisione. A livello universitario, il team Bicocca è in semifinale nel basket maschile, mentre nel calcio le ragazze sono prime (calcio a cinque), i ragazzi secondi. Infine, nota di merito per Federico Carli, studente di Economia e amministrazione delle imprese e campione universitario di scacchi. Si è aggiudicato per la seconda volta consecutiva la Regular Season.