BiLux 2022, un'occasione di scambio tra i dottorandi lombardi e lussemburghesi - Bnews
BiLux 2022, un'occasione di scambio tra i dottorandi lombardi e lussemburghesi
algebra.jpg

Milano-Bicocca ospita il bilaterale della Matematica. Mutuando la definizione dal linguaggio politico-istituzionale, si può sintetizzare così lo spirito del workshop BiLux 2022 che vede protagonisti i dottorandi del Dipartimento di Matematica dell’Université du Luxembourg e del Dipartimento di Matematica e Applicazioni dell’ateneo milanese. L’intento è quello di creare un’occasione di confronto scientifico e culturale che coinvolga anche gli altri atenei lombardi. Cuore dell’iniziativa sono i 24 talk in programma lunedì 3 e martedì 4 ottobre nell’aula Martini dell’edificio U6. Dieci dottorandi di Milano-Bicocca e quattordici loro colleghi dell’Università lussemburghese approfondiranno le tematiche relative ai rispettivi campi di ricerca che toccano diversi ambiti della Matematica, dalla probabilità all’algebra, dall’analisi alla geometria. I talk saranno rivolti a professori, dottorandi, ricercatori e assegnisti e avranno carattere prettamente divulgativo.

Nella giornata di domenica 2, inoltre, è in programma una sorta di prologo: un incontro informale nel corso del quale i partecipanti potranno discutere apertamente, parlando anche delle difficoltà che incontrano nella loro attività. In questa primissima parte della tre giorni è previsto un contributo anche di alcuni psicologi di Milano-Bicocca.

BiLux 2022 s’inserisce nella scia di analoghe iniziative tenute negli anni scorsi dai dottorandi lussemburghesi. Per la ripartenza dopo la pausa imposta dall’emergenza pandemica è stata scelta la Bicocca. L’organizzazione è curata da Luigi Appolloni, Andrea Bisterzo, Alberto Cassella, Francesca Cottini, Ludovico Marini, Sara Perletti, Giovanni Siclari e Nicola Turchi. Per partecipare occorre registrarsi compilando il form al link: https://sites.google.com/campus.unimib.it/bilux-2022/registration.