Addio a Cala Cimenti, un vero sportivo

Ho conosciuto Carlo Alberto Cementi all'inaugurazione del Bicocca Stadium. Colto, sensibile, perbene. Un vero sportivo. Era settembre del 2019 e pochi mesi prima, in Pakistan, Cala aveva salvato la vita al suo compagno di scalata, rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato con gli sci.

Ho voluto portare in Bicocca la sua testimonianza per permettere agli studenti di confrontarsi con i veri valori dello sport: la determinazione, il coraggio, l'altruismo. Perché, come ha sottolineato lo stesso Cala nel giorno dell'inaugurazione del nostro Stadium, i valori dello sport sono quelli che aiutano gli studenti a raggiungere gli obiettivi della loro vita.

L’Università di Milano-Bicocca si stringe alla moglie Erika nel ricordo di un uomo straordinario che continua per noi ad incarnare i valori autentici dello sport.
 

Condividi questo articolo su:

Ti è piaciuto l'articolo?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter Bnews per rimanere aggiornato su tutte le ultime news dal Campus.

Iscriviti adesso!