Giusto bandire gli smartphone dalla scuola? Il parere del sociologo Marco Gui - Bnews

Come impatta l'utilizzo dello smartphone sullo studio?

Marco Gui (Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale) non ha dubbi: "Ha un potere di iperstimolazione e di distrazione molto elevato. E offre continuamente delle alternative più gratificanti nell’immediato, ostacolando il processo di concentrazione e l’utilizzo delle funzioni cognitive complesse".

Potete leggere l'intervista completa su www.quotidiano.net (articolo di Simona Ballatore).

Non è la prima volta che il direttore del Centro di Ricerca "Benessere Digitale" si esprime in tal senso riguardo l'uso dei cellulari in età scolare: già nel 2019 aveva illustrato i risultati di alcune ricerche in merito.

Per ulteriori informazioni leggete il nostro comunicato stampa "Smartphone e successo scolastico, la chiave è nella gestione del tempo".