Logo meet me tonight

Amore, tecnologia, mobilità, economia circolare: la ricerca Bicocca a MEETmeTONIGHT 2021

Il 24 settembre 2021 si è tenuta la seconda “edizione digitale” di MEETmeTONIGHT, tradizionale appuntamento tra cittadinanza e università milanesi in occasione della Notte Europea dei Ricercatori. Quest’anno sono stati quattro i talk che hanno visto protagonisti i docenti di Milano-Bicocca.
Abbiamo radunato qui di seguito i relativi video, mentre potete rivedere tutti gli altri interventi sulla pagina facebook di MEETmeTONIGHT.

Una nuova arte di amare? Sessualità, eros, affettività

Raffaele Mantegazza, Dipartimento di Medicina e Chirurgia
Il tema della sessualità non entra facilmente nelle nostre scuole, se non attraverso un pur doveroso approccio di tipo scientifico. Ma la sessualità e l’eros sono prima di tutto esperienza, di se stessi e del mondo. Occorre dunque un approccio esistenziale ed educativo per guidare i ragazzi e le ragazze all’interno di questo complesso e affascinante universo, e per permettere loro di comprendere i cambiamenti dell’adolescenza nella cornice più ampia dell’avventura di crescere.

Dal test di Turing al test di Lovelace: i creativi artificiali e noi

Federico Cabitza, Dipartimento di Informatica, Sistemistica e Comunicazione
Diritti intellettuali e proprietà dei contenuti prodotti dall’Intelligenza Artificiale: questi contenuti sono degli utenti, del venditore, di entrambi o dell’IA stessa? Interazione con i partecipanti: un rapido sondaggio per eseguire il cosiddetto “test di Lovelace”.

Oltre le mappe. Mobilità e orientamento in un quartiere in evoluzione

Matteo Colleoni, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
Nel 2020 l’Università di Milano-Bicocca ha costituito un gruppo interdisciplinare che ha lavorato sull’immaginario degli utenti del Campus e sulla produzione di una nuova immagine “orientante” del quartiere. I componenti del gruppo discutono di mobilità, orientamento e senso del luogo nello scenario in transizione.

I concetti chiave dell’economia circolare e la valorizzazione del siero di latte

Stefania Brocca, Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze
La valorizzazione degli scarti, la conoscenza dei processi produttivi e le cause di sprechi hanno un ruolo chiave nell’economia circolare. Il processo di produzione del formaggio determina una gran quantità di scarti, tra cui il siero di latte, e i ricercatori di Milano-Bicocca intendono valorizzare questo scarto attraverso la produzione di poliesteri.

Condividi questo articolo su:

Ti è piaciuto l'articolo?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter Bnews per rimanere aggiornato su tutte le ultime news dal Campus.

Iscriviti adesso!