Job placement, curriculum vincente con il consulente online

Aspirazioni, sogni, dubbi, cambiamenti. Entrare nel mondo del lavoro rappresenta uno snodo fondamentale nella vita di ognuno di noi. 
Mi sono laureato, e ora? Come scrivo una lettera motivazionale? Come mi preparo per un colloquio? Sono solo alcuni degli interrogativi che si presentano al termine del percorso di studi, ai quali, in questi giorni, vanno ad aggiungersi le incertezze relative al delicato momento che l’Italia sta attraversando a causa dell’emergenza Coronavirus. Ma il servizio di Consulenza individuale di carriera (CIC) attivo all’Università di Milano-Bicocca non si ferma e prosegue online.
 
Nella sua forma tradizionale, si tratta di un incontro di circa un’ora tenuto dai career advisor dell’Ufficio Job placement dell’Ateneo nel corso del quale è possibile confrontarsi su diversi argomenti legati all’ingresso nel mercato del lavoro. Da oggi  i consulenti sono a disposizione per un colloquio online.
Come per la modalità in presenza, si può chiedere un appuntamento all’indirizzo garanziagiovani@unimib.it. Si definiscono giorno e orario e poi basta accedere alla propria casella di posta elettronica e accettare l’invito a partecipare a una videochiamata tramite Google Meet.  Questo strumento consente, infatti, di dialogare in remoto con il consulente di carriera e condividere lo schermo del proprio PC in tempo reale, rendendo la revisione del curriculum e la consultazione di siti dedicati alla ricerca interattive come se consulente e candidato fossero nella stanza.
 
Dall’occupazione dei sogni alle opportunità offerte dal mercato del lavoro, studenti e laureati sono supportati nella definizione di obiettivi professionali concreti e nella pianificazione della loro carriera. I consulenti dell’Ateneo seguono i ragazzi in ogni fase della ricerca del lavoro: dalla preparazione del curriculum vitae a quella del colloquio; dai consigli su come vestirsi per fare una buona impressione, a quelli su come sfruttare al meglio le potenzialità dei social network nella ricerca del lavoro ideale. Preziosi consigli, inoltre, sono riservati a coloro che mirano a un impiego all’estero e vogliono affrontare questa sfida lavorativa preparati al meglio.     
 
Il servizio è gratuito ed è rivolto a studenti, laureandi e laureati dell’Università di Milano-Bicocca. Maggiori informazioni qui.
 

Condividi questo articolo su:

Ti è piaciuto l'articolo?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter Bnews per rimanere aggiornato su tutte le ultime news dal Campus.

Iscriviti adesso!