«Gli alberi sono come dei condomini». Ricercatori Bicocca studiano la biodiversità dei Giardini Montanelli - Bnews
«Gli alberi sono come dei condomini». Ricercatori Bicocca studiano la biodiversità dei Giardini Montanelli
cover rassegna biodiversità alberi

Quelle dei Giardini Indro Montanelli di Milano saranno le prime piante urbane in Italia a essere studiate per la totalità della loro biodiversità.

Il quotidiano La Repubblica si è occupato dell'indagine sugli esseri viventi che abitano le chiome e i tronchi secolari del grande parco milanese. Un progetto del Dipartimento di Scienze dell'Ambiente e della Terra, scritto dalla ricercatrice Claudia Canedoli (responsabile scientifico il professore Emilio Padoa-Schioppa) e finanziato dalla Foundation Maisons du Monde.

«Gli alberi sono come dei condomini» afferma Canedoli, «Il nostro studio farà una fotografia di tutti i residenti. Dalle specie che vivono o che usano una pianta per una stagione per una parte del loro ciclo vitale, ad esempio gli uccelli per la riproduzione, alle specie che scelgono un albero per tutta la vita».

Per ulteriori informazioni sulla ricerca, potete leggere l’articolo “Il progetto della Bicocca, così vengono studiate le piante di Milano per scoprire la vita segreta dentro i tronchi”.