Doppia laurea in Economia e finanza, accordo tra Milano-Bicocca e Birkbeck University - Bnews
Doppia laurea in Economia e finanza, accordo tra Milano-Bicocca e Birkbeck University
Valeria Bignozzi (a sin.), responsabile scientifico del progetto di doppia laurea per Milano-Bicocca, insieme a Ilaria Peri, della Birkbeck University of London

L’Università di Milano-Bicocca ha stipulato un accordo di doppia laurea con la Birkbeck University di Londra. Destinatari dell’accordo: gli studenti del Corso di laurea magistrale in Economia e Finanza (gestito dal dipartimento di Statistica e Metodi quantitativi) che da quest’anno accademico hanno la possibilità di passare parte del secondo anno di studi nell’università britannica per ottenere un doppio titolo di laurea: Laurea Magistrale in Economia e Finanza presso il nostro ateneo e Master of Science in Quantitative Finance with Data Science presso la Birkbeck University of London (conosciuta anche con la sigla BBK).

«Il progetto è molto interessante in quanto un master in finanza a Londra ha un valore molto elevato sul mercato del lavoro – afferma Valeria Bignozzi, responsabile scientifico del progetto di doppia laurea per l’ateneo (a sin. nella foto in alto, insieme a Ilaria Peri, della Birkbeck University of London) –. Il loro programma si complementa bene con il nostro, inoltre si tratta di un master serale che quindi consentirebbe anche di lavorare durante la giornata. Gli studenti che vi partecipano ottengono, durante la normale durata del corso di laurea magistrale, un doppio titolo di laurea oltre alla possibilità di migliorare notevolmente il loro livello di inglese e fare un’esperienza molto formativa anche a livello personale».

Al progetto hanno aderito i primi tre studenti di Economia e Finanza, che da settembre frequentano l’università britannica. Il primo anno del corso magistrale viene svolto interamente in Milano-Bicocca e gli studenti intenzionati a partire per la BBK nel secondo anno devono sostenere – entro luglio – i seguenti esami:

  • Quantitative Finance (Derivatives I semestre; Portfolio Theory II semestre, solo per l’a.a. 22-23)
  • Statistics (Inference I semestre; Credit Risk II semestre)
  • Informatica per la Finanza (II semestre)
  • Econometrics (II semestre)
  • Financial Economics (Dynamic Asset Pricing I semestre; Economia dei contratti finanziari II semestre)

Gli studenti che hanno aderito al progetto partono per Londra a settembre del secondo anno del corso di laurea e vi rimangono per tutto il primo semestre e parte del secondo. Nell’università inglese devono sostenere i seguenti esami:

  • Financial Data Science with Python
  • Statistical Learning
  • Statistical Analisys
  • Credit Risk Management
  • Market Risk Management

Una volta rientrati in Italia gli studenti devono ancora sostenere i seguenti moduli:

  • Financial Market Law (6cfu)
  • Cultura storica giuridica linguistica inglese (o francese / tedesca / spagnola) (9cfu)
  • Ulteriori conoscenze della lingua inglese (3 cfu)
  • Ulteriori conoscenze informatiche (3 cfu)

La tesi di laurea è unica e seguita in co-supervisione da un docente italiano e da un docente inglese. Per ogni altra informazione e per aderire, questo è il link di riferimento.