"Doposcuola" con gli scienziati di tutto il mondo

Proseguono i soggiorni di lungo periodo di docenti provenienti da università e centri di ricerca internazionali. L'attività rientra tra quelle del dottorato in Scienza dei Materiali e del dottorato europeo in Fisica e Chimica dei Materiali Avanzati (PCAM), finaziata da Fondazione Cariplo.I prossimi scienziati in calendario, a disposizione di studenti, laureandi e dottorandi di Scienza dei materiali, sono M. Niederberger dell'ETH di Zurigo (maggio e settembre), J.E. Inglesfield professore emerito alla Cardiff University (giugno), Ru Qian Wu della University of California, Irvine (settembre).
L’occasione del lungo soggiorno è nata da un’idea del professor Gianpaolo Brivio, coordinatore del dottorato, che grazie ai finanziamenti di Fondazione Cariplo ha pensato di invitare scienziati e ricercatori di livello internazionale e metterli a disposizione degli studenti, con una formula diversa rispetto a quella classica del visiting professor basata solo su lecture e seminari.
Ad aprire la serie di incontri fu, nell'ottobre scorso, Kizhakeyil Lukose Sebastian, professore di chimica teorica all’Università di Bangalore, in India.

Condividi questo articolo su:

Ti è piaciuto l'articolo?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter Bnews per rimanere aggiornato su tutte le ultime news dal Campus.

Iscriviti adesso!