World Usability Day Milan 2017

Torna a Milano, l’8 e 9 novembre 2017, per il secondo anno consecutivo, il World Usability Day (WUD), organizzato dall’ateneo, in collaborazione con Avanade e Microsoft. Partendo dal tema di quest'anno, Inclusion through User Experience”, l'iniziativa milanese per il 2017 è intitolata "WUD Milan Senza Barriere". L'intento della giornata è quello di creare un momento di condivisione di esperienze e realtà eterogenee per instaurare un dialogo su temi apparentemente diversi, ma legati dall'unico filo conduttore che è l'inclusività in tutte le sue sfumature, facilitata dalle nuove tecnologie dell'informazione e comunicazione.

Fra le tematiche che ispireranno gli speaker della giornata:
   
Il WUD è un evento annuale che dal 2005 viene promosso su scala globale da una comunità di professionisti provenienti da diversi settori: industria, educazione, pubblica amministrazione e ricerca. L’obiettivo comune consiste nel lavorare per garantire che la tecnologia funzioni come fattore di promozione delle persone, dell’espressione e della realizzazione individuale e della cittadinanza attiva a livello globale. Inoltre mira a favorire il dialogo tra università ed aziende, ovvero coinvolgere sempre più giovani nel mondo dell’ergonomia e dell’HCI, favorendo il job placement.

Pensare inclusivo permette di creare servizi e prodotti alla portata di tutti, di conoscere e di soddisfare le diverse esigenze esistenti. Comprendere le diversità permette di abbattere stereotipi e preconcetti e abilita, inoltre, la progettazione di prodotti e sevizi utili a creare esperienze accessibili da tutti.

Rinnoviamo l’appuntamento con il WUD Milan 2017, l’8 e 9 novembre 2017 alla Microsoft House, in via Pasubio 21 Milano, per un’esperienza inclusiva a 360°.

Condividi questo articolo su:

Ti è piaciuto l'articolo?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter Bnews per rimanere aggiornato su tutte le ultime news dal Campus.

Iscriviti adesso!